• ''Iniziare un nuovo cammino ci spaventa ma dopo ogni passo ci rendiamo conto di quanto fosse pericoloso rimanere fermi.''

    (R. Benigni)

C.P.P.A → Chi siamo?

Siamo un gruppo di colleghe affiatate che condividono ideali e obiettivi, e che vogliono garantire il benessere delle persone, offrendo professionalità ad alto livello e si sono scelte per lavorare insieme.

Ogni individuo che si approccia al Centro di Psicoterapia e Psicotraumatologia Avanzate, troverà accoglienza e programmi psicoterapeutici o di consulenza adeguati alle sue specifiche esigenze, perché ogni persona è per noi unica e merita il massimo della considerazione dei suoi bisogni al massimo della professionalità che possiamo offrire. La titolare del Centro è la Dott.ssa Lucia Chiarioni, psicoterapeuta, psicotraumatologa e ideatrice del Metodo Stay with Us©, per la cura e la stabilizzazione dei sintomi dei pazienti con dissociazioni strutturali.

Area Psico Giuridica

La nostra equipe vanta professionisti dai curriculum notevoli e grande esperienza sul campo con i Tribunali di Monza e di Milano e altri Tribunali Italiani. Le aree altamente specializzate in cui offriamo i nostri servizi di psicologia giuridica sono:

La mediazione familiare è un intervento professionale rivolto alle coppie e finalizzato a riorganizzare le relazioni familiari in presenza di una volontà di separazione e/o di divorzio. Obiettivo centrale della mediazione familiare è il raggiungimento di una bigenitorialità ovvero la salvaguardia della responsabilità genitoriale individuale nei confronti dei figli, in special modo se minori.

Il percorso che offriamo si configura come un valido supporto per arrivare ad accordi senza conflittualità. Gli interventi di mediazione prevedono colloqui individuali, di coppia e laddove necessario con i figli, che devono essere accompagnati e supportati durante questo cambiamento.

Requisito indispensabile per intraprendere un percorso di mediazione familiare è l'assenza di conflitto giudiziale in corso. La mediazione familiare è infatti finalizzata al raggiungimento degli obiettivi definiti dalla coppia al di fuori del sistema giudiziario. Si ricorre a quest'ultimo (separazione e/o divorzio consensuale) solo per le omologhe di Legge degli accordi raggiunti. Tale tipologia di mediazione - che affianca gli aspetti emotivi a quelli più strettamente legali - è spesso definita anche mediazione globale.

La nostra equipe collabora con diversi Studi Legali, che da anni si avvalgono della nostra professionalità.

CTU & CTP

Con il termine “consulente tecnico” si intende sia il CTU, ovvero Consulente Tecnico d’Ufficio, sia il CTP, Consulente Tecnico di Parte.

Nel primo caso si tratta di un professionista del giudice; un perito da questi nominato che agisce quale supporto tecnico nella celebrazione del processo.

Nel secondo caso si tratta di un professionista di fiducia incaricato da una delle parti in causa al fine di affiancare il CTU nell’esecuzione del suo incarico.

Le attività dei CTU e del CTP sono sostanzialmente le stesse nel senso che il primo, sulla base di un rapporto fiduciario, ha il compito di supporto tecnico al giudice a cui necessitano chiarimenti tecnici rispetto ad una determinata materia al fine di poter meglio addivenire ad un giudizio, il secondo, in rapporto parimenti fiduciario col cliente/parte in causa, ha il compito di affiancare il consulente nominato dal giudice e proporre ad esso osservazioni a supporto e critica delle conclusioni da questi tratte.

Nelle separazioni giudiziali complesse, con figli minori, il Giudice nomina un CTU psicologo per avere la collaborazione di un esperto in materia psicologica e minori, per prendere decisioni importanti in merito al collocamento, alle modalità di visita, e al benessere psicologico dei figli minori.

Consigliamo l’ausilio di un CTP, nell’interesse del minore e a salvaguardia della genitorialità condivisa ove possibile.

Protocollo di lavoro del POLO Antiviolenza ©

La violenza nella famiglia non è un fenomeno dei nostri tempi ma vecchio quanto il mondo. Oggi a differenza di ieri è resa pubblica attraverso i mass media e associazioni nate con lo scopo di aiutare la donna a dare voce a un dolore soffocato per anni nel profondo dell’anima aiutandola a riscattarsi da una realtà drammatica, fatta di violenza fisica e psicologica.

Nonostante la si inviti ad uscire allo scoperto denunciando il proprio carnefice, mettendo fine a situazioni dolorose e insostenibili che si protraggono da anni; la donna sa che non è un percorso facile e molte volte preferisce rimanere nel proprio dramma, rinunciando alla possibilità di una rinascita, per se e per i figli.

E che dire degli uomini vittime di violenze? Se ne parla davvero poco. La violenza invece non fa distinzione di genere. Uomini stalkizzati, violenza sul luogo di lavoro e in famiglia, separazioni giudiziali penalizzanti, figli allontanati.

Il nostro centro vuole accogliere anche loro, gli uomini, alcuni anche padri.

Il rispetto e l’importanza del ruolo bi- genitoriale per i minori ci porta a valorizzare i padri anche se disfunzionali per aiutarli ad essere padri e uomini migliori.

Ogni anno il nostro centro accoglie anche giovani adulti, ragazzi e uomini vittime di violenza operata dalle donne. Donne malate, disfunzionali che non sanno amare, salvaguardare i legami, e proteggere i figli, esattamente come alcuni uomini.

Il nostro servizio non discrimina gli utenti perché maschi, anzi li accoglie e li tutela se necessario.

Area Psicotramautologica

L’esperienza traumatica può cambiare completamente la vita, creando un prima e un dopo, quei fatti ed eventi, e la presa in carico e la cura devono essere affidate a persone specializzate poiché l’iter di cura spesso si interseca con quello giuridico e la persona deve essere tutelata, supportata ed aiutata a ritrovare l’equilibrio perduto. Oggi la scienza psicologica offre molte opportunità ma la persona che ha subito un evento destrutturante ha bisogno di cure specialistiche che integrino i colloqui clinici con moderne tecniche. Non basta un intervento terapeutico standard, poiché i pensieri e le emozioni tendono ad organizzarsi in modo disfunzionale se prima non si va all’origine che ha causato i disturbi: l’evento traumatico. Le tecniche proposte sono frutto di tanti anni di esperienza e formazione che ci rende uniche nel nostro settore.

Le tecniche psicotraumatologiche che affiancano il nostro il metodo di cura sono ad oggi tra le più accreditate e garantiscono buoni risultati clinici e sono: L’EMDR, secondo i parametri formativi della associazione italiana EMDR Italia e la Psicoterapia Sensomotoria Metodo Path Ogden. Le tematiche di intervento clinico di valutazione e presa in carico a seguito di traumi psicologici riguardano: lutti traumatici, violenze e maltrattamenti, stalking, mobbing e traumi legati a: gravi malattie, complicanze di malattie, incidenti stradali e sul lavoro, abbandoni affettivi, attacchi di panico e PTSD (disturbo postraumatico da stress).

L’EMDR È un approccio complesso, adatto sia per gli adulti che per i bambini, ma ben strutturato che può essere integrato nei programmi terapeutici aumentandone l’efficacia. Utilizza i movimenti oculari e altre forme di stimolazione alternata dx/sx per ristabilire l’equilibrio e migliorando la comunicazione degli emisferi cerebrali. L’EMDR consente l’accesso alle informazioni immagazzinate in memoria in modo non funzionale, a causa di situazioni sgradevoli o traumatiche per la persona, favorendo l’integrazione dei ricordi e attivando le proprie risorse.

La Psicoterapia Sensomotoria è un approccio terapeutico che si basa sulle più recenti scoperte scientifiche neurofisiologiche e che utilizza il corpo come veicolo espressivo e promotore di cambiamento.

Consueling Sistemico

"Il counseling sistemico - relazionale si caratterizza come un intervento breve d'aiuto rivolto all'individuo, alla coppia e alla famiglia in generale, atto ad interrompere il perpetuarsi di situazioni disfunzionali e conflittuali, permettendo l'acquisizione di modalità relazionali più efficaci. L'intervento porta il soggetto all'attivazione delle proprie risorse personali e allo sviluppo delle proprie potenzialità e per questo può essere considerato in un'ottica "preventiva". La matrice sistemica mette al centro il soggetto in relazione al contesto in cui vive."



Ambiti operativi

                Psicoterapia
  • Psicoterapia Individuale
  • Psicoterapia di Coppia
  • Psicoterapia Familiare


  •             Servizi
  • Alle Donne
  • Della Famiglia e dei Minori
  • Assistenza Psicologica in procedimenti (Civili & Penali)
  • Percorsi terapeutici per uomini violenti
  • Sportello anti Stalking
  • Audizioni protette per minori
  • Interrogatorio del Reo e anlisi Criminologica
  • Gruppi per i genitori
  • Gruppi per i pazienti
  • Gruppi di assistenza e interazione per Bambini con problemi di apprendimento (DSA)
  • Parola per i figli di genitori separati
  • Lezioni d'amore
  • Gruppi per padri separati


  •             Eventi
  • Corso Benessere & Relax
  • Corso Advanced Relax
  • Corso Advanced Wellness


  •             Formazione
  • Per Aziende
  • Per le Scuole
  • Per piccole Organizzazioni
  • Il metodo 'Stay With Us' della Dott.ssa Lucia Chiarioni


Dott.ssa Lucia Chiarioni - Sedi: Largo Repubblica 7 – VEDANO AL LAMBRO MB | Via Azzo Carbonera, 8 - MILANO.
info@cppa.it | privacy

Sono Psicologa abilitata con iscrizione n. ... all’albo degli Psicologi del ....

AVVISO: Le informazioni contenute in questo sito non vanno utilizzate come strumento di autodiagnosi o di automedicazione.
I consigli forniti via web o email vanno intesi come meri suggerimenti di comportamento.
La visita psicologica tradizionale rappresenta il solo strumento diagnostico per un efficace trattamento terapeutico.

©2014 Tutti i testi presenti su questo sito sono di proprietà della Dott.ssa Lucia Chiarioni
Ultima modifica: 18/12/2014